MONTE CARLO TIMES, SETTEMBRE 2021

In questo numero l’articolo dedicato alla nuova rotta green dello Yacht Club di Monaco.

Monaco e il mare è un legame di sempre, profondo e indissolubile. In un periodo complicato per tutto e tutti è determinante avere una visione capace di andare oltre, di immaginare oggi come dovrà essere domani. Il progetto “Monaco, Capitale dello Yachting” si pone l’obbiettivo di posizionare il Principato come un polo di referenza del settore a livello mondiale. E’ questa la visione dello Yacht Club di Monaco e per realizzarla ha intrapreso una nuova rotta, puntando con ambizione ad uno sviluppo rigorosamente eco-responsabile e riflettendo così il volere del suo Presidente, il Principe Alberto II, in collaborazione con la fondazione che porta il suo nome (FPA2). 

Leggi l’articolo FR e IT

MAX BIAGGI DA MONTE CARLO LANCIA LA SFIDA: “IL MIO MAX RACING TEAM AL MONDIALE MOTO3″

Con il Principe Alberto II ha alzato il velo sulla nuova moto KTM. Il 10 marzo prima gara in Qatar

di Andrea Munari
“Ho trascorso a Monaco più della metà della mia vita e quale soddisfazione più grande in questa giornata, che avere l’onore di essere con il padrone di casa, il Principe Alberto II, e con i miei amici, per iniziare questa nuova avventura”. Così Max Biaggi, sei volte campione del Mondo sulle due ruote, allo Yacht Club di Monaco il 25 febbraio, giorno della presentazione ufficiale della sua squadra corse, Max Racing Team, che dal 10 marzo sarà impegnata nel Mondiale Moto3 (ex classe 125).
Oltre alla stampa italiana e internazionale, c’erano anche gli amici Umberto Tozzi, Max Pezzali, Marco Simone e il dj Ringo di Virgin Radio, che ha animato la presentazione.

RADIO MONTE CARLO leggi l’articolo
LA STAMPA leggi l’articolo

GO Monte Carlo