SALVARE IL PIANETA, 5° MONTE-CARLO GALA FOR PLANETARY HEALTH

IL PRINCIPE ALBERTO II PREMIA SHARON STONE PER IL SUO IMPEGNO UMANITARIO

L-R: H.R.H. Princess Caroline of Hanover, H.S.H. Prince Albert II of Monaco, Sharon Stone ©Eric Mathon Palais Princier

Una serata molto speciale, forse l’evento più importante dell’anno nel Principato, perché è dedicato al pianeta, agli oceani, all’umanità e tutto questo è davvero la priorità che riguarda tutti.

È stato un privilegio esserci, sin dall’arrivo di tanti ospiti importanti e famosi, ma soprattutto è stata la conferma che solo lavorando insieme si può agire concretamente, come il Principe Alberto II continua a ripetere in ogni occasione, quando si parla di ambiente, di cambiamenti climatici, di biodiversità e di salvaguardia delle specie in pericolo, di ecosistemi sempre più fragili, di inquinamento e naturalmente di impegno umanitario.

Giovedì 23 settembre al Palazzo Principesco, per la prima volta a casa del sovrano, si è svolto il 5º Monte-Carlo Gala for Planetary Health. Un evento nato per raccogliere fondi e intervenire attraverso la Fondazione per l’ambiente del Principe Alberto II (FPA2) e la Fondazione della Principessa Charlene. 

Ricevendo il premio, Sharon Stone ha dichiarato: “È una gioia e un onore condividere questa serata con il mio amico e connazionale, Sua Altezza Serenissima il Principe Alberto di Monaco. Ci conosciamo da molto tempo e, ancora una volta, la nostra amicizia si rafforza condividendo questo obiettivo comune. È con grande umiltà che accetto questo onore di seguirlo nella sua battaglia”.
Riferendosi sia alla nostra salute che a quella del pianeta durante la pandemia, Sharon Stone ha anche ricordato che “Una delle cose che accade più direttamente in questi tempi in cui siamo lasciati soli è che comprendiamo l’importanza di essere presenti. (…) “Potete cambiare il vostro comportamento individuale e il vostro senso di responsabilità e attenzione”.

Nel suo discorso, il Principe Alberto II di Monaco ha invitato a rifiutarsi di “chiudere gli occhi di fronte a situazioni che ci riguardano tutti, qualunque siano le circostanze e ovunque ci troviamo. Il deterioramento dell’oceano sta avendo effetti devastanti sulle popolazioni costiere e sull’umanità intera… L’inquinamento da plastica contamina la catena alimentare e infetta tutti noi… La scomparsa degli ecosistemi più fragili, come i coralli, ci priverà di risorse essenziali in futuro.”

L-R: Lucas Bravo, Pom Klementieff, H.R.H. Princess Caroline of Hanover, H.S.H. Prince Albert II of Monaco, Sharon Stone, Orlando Bloom, Jessica Michel, Milutin Gatsby, Mélanie Laurent, Gaspard Ulliel ©Eric Mathon Palais Princier

Tante le celebrità presenti al gala: Orlando Bloom, che aveva già ricevuto il premio dalla Fondazione del Principe nel 2018, poi gli attori Alì Jay, Gaspard Ulliel, Lucas Bravo (Emily in Paris), il modello Jon KortaJarena e Julian Lennon. Tra le presenze femminili, l’attrice Pom Klementieff, l’attrice e regista francese Melanie Laurent, premiata con un César, le modelle brasiliane Prado Fonseca e Isabeli Fontana, l’olandese Cindy Kimberly, la norvegese Frida Aasen e Sofia Resing.

Presieduto da SAS il Principe Alberto II di Monaco, il Gala di Monte-Carlo per la salute planetaria è organizzato dalla sua Fondazione e da Milutin Gatsby, presidente di Global Fundraising, con il sostegno di Monaco Yacht Show, Istituto Oceanografico, Yacht Club di Monaco , Société des Bains de Mer e Monaco Private Label.

Creata nel 2006, la Fondazione Principe Alberto II di Monaco è diventata un’organizzazione riconosciuta per la conservazione e l’educazione allo sviluppo sostenibile su scala globale. Da quindici anni la Fondazione contribuisce in modo significativo a quasi 700 progetti incentrati su tre aree principali: cambiamento climatico, biodiversità e acqua.

I premiati del Monte-Carlo Gala :
2017: Leonardo DiCaprio (Monte Carlo Gala for the Global Ocean)
2018: Orlando Bloom (Monte Carlo Gala for the Global Ocean)
2019: Robert Redford (Monte Carlo Gala for the Global Ocean)
2020: Sting (Monte Carlo Gala for Planetary Health)
2021: Sharon Stone (Lifetime Achievement Award)

Lascia un commento